Attivitą Sociale

 

Il Calciosociale è un progetto nato a Roma nel 2006 e presente in diversi città d’Italia. Una di questi sedi è Carsoli. Dal 2012, infatti, grazie alla presenza di operatori che operano nel settore della terapia e della riabilitazione di persone con disagio psichico, tale iniziativa è stata inserita nel territorio abruzzese.

Il calciosociale  è a tutti gli effetti, la pratica dello sport più amato dagli italiani, il calcio! Nel Calciosociale, infatti, ci sono alcune norme base del calcio, la differenza sostanziale risiede nella finalità e in alcune regole, che rendono il calciosociale capace di ristabilire quel corretto uso dei valori che il calcio moderno ha perso ormai da tempo.

In sintesi il Calciosociale è una nuova tipologia di calcio, dove l’autenticità dei valori contribuiscono allo sviluppo di un agonismo sano e l’attenzione e valorizzazione dell’ ALTRO permette, a chi partecipa, di sentirsi libero di esprimersi a prescindere dalle loro qualità tecniche e fisiche.

Può partecipare al Calciosociale ogni persona di sesso maschile o femminile, di età compresa tra i 10 e i 90 anni, anche in presenza di alcune disabilità.

Ogni anno molti tra ragazzi, ma anche ragazze, hanno partecipato e partecipano attivamente ogni martedì presso il Centro Sportivo Le Sequoie insieme a loro e gli ospiti della Comunità Passaggi, anche diversi genitori hanno fatto parte del nostro gruppo.

Tale spazio di incontro e gioco rientra tra le attività riabilitative della Comunità Passaggi che favorisce attività ri-socializzanti e di integrazione.

Nel corso del tempo, infatti, abbiamo potuto osservare come l’incontro tra persone con, risorse, storie, età ed appartenenze diverse, si trasformava in occasione di scambio e di reciprocità.

Il calcio cosi re-interpretato e con regole nuove, si configura come un contenitore pensato e pensante che permette di accogliere, ri-conoscersi e divenire occasione di progettualità e sviluppo.

Per questo motivo ogni anno si vuole promuovere un evento che sia, conclusione di un anno, che occasione di crescita, con l’obiettivo che la RETE, intesa matrice condivisa di relazioni, si amplifichi, riuscendo a comunicare.

www.calciosociale.it

www.comunitapassaggi.it

facebook: calciosociale carsoli

foto20calciosociale_3201.jpg